1 · principale

il “Che fare?”

é il mio problema quotidiano

Il CHE FARE.

Negli ultimi giorni l’ho risolto affiancando alla riflessione teorica sui tempi che corrono e si rincorrono
una vera e propria pratica sul campo concentrata sul primo piano di casa mia.
Ho preso parte, supervisionato e assistito ai lavori dello SBARAZZO GENERALE( dal 6 al 8 Febbario) tesi ha risistemare lo sgabuzzino, il salotto e la camera da letto del primo piano di casa mia dai vecchi abiti in disuso, dalle coperte malridotte e dalla mobilia che supera il mezzo secolo di vita.

Durante i lavori dello sbarazzo si sono verificati degli avvenimenti incredibili e difficilmente spiegabili
Ho visto entrare un elefante nel lavandino del bagno

Quindi ho assistito all’istallazione di un pc nel bagno più grande

a seguito di questa installazione devo sottolineare il verificarsi di un inconveniente tecnico che non ha permesso l’inserimento della tastiera, la quale è stata sistemata in cassetto a parte come si vede di seguito

Ad ogni modo, i convulsi e sconvolgenti giorni dello “Sbarazzo Generale” hanno portato molte migliorie all’appartamento e hanno contribuito alla realizzazione di un mio personalissimo reportage sugli sconvolgimenti abitativi in regime di sbarazzo intitolato “il Che fare dello sbarazzo generale”
una sorta di manifesto politico-culturale-fantascientifico sull’organizzazione dei primi piani delle abitazioni siciliane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...