1 · principale

Natale

L’attesa di mezzanotte si consuma tra sfincioni e pizze.
Auguri di circostanza, brindisi con spumante da discount
e panettone scrauso.
Telefonata intercontinentale in America alla zia Santa
che i più intimi chiamano Santa Claus.
Quindi attesa attenta a base del più classico dei film natalizi:
Una poltrona per due su italia uno.
Si avvicina l’ora fatidica ed ecco arrivare il barbuto signore di mezz’età.
Quest’anno, complice la crisi, regala solo pacche  sulle spalle e buoni consigli.
Scendendo la scala fa un capitombolo e sento il suo tradizionale
lamento di Natale “Ohi,Ohi,Ohi”
Babbo Natale si è allavancato dalle scale e le renne disperate cercano di soccorerlo
prendendolo a cornate.
La zia Santa Natale riparte lasciando alcuni regali elencati dallo zio Mario:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...