Senza categoria

Fuga al mare

P_20160710_080007
Nel pomeriggio decido di andare al mare preparandomi pinne, fucile, occhiali, rivista da leggiucchiare, radio am/fm, crema abbronzante e ciabatte da mare .
Al mare arrivo insolitamente presto e soltanto dopo 3 ore di fila, incolonnamenti vari conditi da bestemmie, urla, clacson impazziti e simpatici effluvi nocivi provenienti da cassonetti stracolmi.
Al mare trovo posto fortunatamente a soli 10 km dalla battigia e in mezzo ad un bungalow composto da tre famiglie incastonate una sopra l’altra e intente a friggere
qualunque cosa di commestibile restituisca il mare.
Verso le 7, dopo alcune ore si scottature e bagni rinfrescanti tra bambini urlanti,
ecco che arriva Anita dalla Svezia.
Quale dolce visione in mezzo a tanta bruttezza!
La tipa è furiosa per vecchie ruggini e comincia il suo discorso quasi aggredendomi :
“Tu hai detto ‘Con te voglio restare amici ma solo durante la colazione’ e un attimo dopo, cosa succede? Che in macchina con la bocca aparta vedo un porco
et l’uccello sul finestrino.
Penso che forse è stato meglio restare a letto. Adesso sento come una pazza.
Sei pazzo anche tu e scappi via senza ragione.
Non lo so anche se voglio restare a cena con un pazzo come te. Forse l’anno prossimo.
Ma adesso dove trovare la soluzione e finalmente trovare un nuovo marito. L’uomo che non è un porco – è difficile e, perché è una questione di fortune.
E vero, ma non lo so se devo cercare vicino o lontanto di casa.
A partire da oggi devo prendere una decisione – voglio partire o restare amici con il mio marito.
Il mio marito è come un pigro cavallo che sa la previsione del tempo per giorno prossimo – lui fa un lavoro straordinario, è un meteorologo!
In fin dei conti, non è cosi brutto come sembra.
Ma lui non è il migliore marito sotto il sole tropicale, perché lui è pigro e non puo aspettare andare a cena invece che in palestra
Domani voglio svegliare e, prima di tutto sapere che fa a palestra con i vecchi amici di prigione.
Se dice ‘niente’ lo so che è una bugia!
Ancora e ancora un mucchio di bugie con questo uomo! Che perdita di tempo con questo pigro pazzo!
Ma ora, scusa devo scappare, perche adesso voglio viaggiare e allora devo andare con mia compagna di viaggio. Arrivederci.”
Dicendomi tutto questo senza neanche fiatare, va via con la sua amica sbattendomi in faccia la tovaglia da mare. A quanto pare suo marito la sta ancora cercando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...