1 · principale

Effetti del post-pasquetta


Oggi è un giorno più leggero, stanco ma tranquillo.
La strade sono ancora poco trafficate
e la gente pare addormentata dai due giorni pasquali.
Ampi spazi intorno, bancarelle di alimentari quasi svuotate
e ambulanti in pausa di riflessione.
In questo contesto post-apocalittico da feste totali,
una apparizione in edicola confonde la mia giornata:
il vinile di “yellow submarine”
in versione restaurata.
No, non può essere vero.
Il vinile si diceva estinto, ma intanto ritorna dalle pieghe del tempo.
Ritorna anche il film originale del 68 che riprende le mie visioni alcoliche
e festanti del pomeriggio di ieri e , per un altro giorno, la realtà diventa
più surreale grazie al sottomarino giallo
dove stavolta i protagonisti parlano in russo
secondo il link del video sotto

https://my.mail.ru/mail/afrover/video/1227/7707.html?time=133&from=videoplayer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...