1 · principale

Albeggia candido e sereno:
sarà un’altra giornata di caldo e torpore ,
di assurda attesa e fughe al mare.
Così dovrò farmi e conquistarmi la mia nicchia di serenità
lontana da zanzare, tubi di scappamento e sudore accumulato.
Giugno con le sue calde giornate sta mettendo a dura prova la mia pazienza.
Altri esami da sostenere nei caldi pomeriggi afosi.
Rinviare le fughe al mare per poco tempo o per mancanza di spazio tra i bagnanti
e la solita calca vacanziera fatta di auto e posteggi improvvisati.
Camminare a piedi sotto il solleone e trovare questo divano simbolico
con su scritto:
Madre porca siciliana
hai partorito degli scrofini
e li hai fatti merdosini
come il porco del papà
W la padania”
Un divano ricettacolo di immondizie lasciato (simbolicamente?)
davanti l’ingresso secondario di una area protetta
opportunamente riempita di rifiuti.

Qui l’immondizia è sempre benvenuta…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...