1 · principale

Fine 2017

IL #17, quello della #rivoluzionediottobre,
è stato #100annifa e nessuno voleva festeggiarlo nella #Russia di oggi.
Sono tutti presi dai mondiali del prossimo anno dove non giocherà
l’#Italia dopo 60 anni di glorie.
L’Italia aveva già dato l’addio all’ultimo re di #Roma, #FrancescoTotti
smette di giocare e rimette il pallone al chiodo come le scarpe.
Il presidente americano continua la campagna degli #haters
e qualcuno sospetta che dietro ci siano i profili#fake russi che minacciano
la nostra #privacy e la #dataprotection.
Per restare sui #fake, come le news, comincia la caccia alle #fakenews
e il governo fa ungirodivite giusto prima di firmare il #biotestamento
e denunciare il #cyberbullismo ma cadere sullo #iussoli.
Ho ricevuto un #colpoditesta in faccia quando sono stato ad #Ostia
quando #casapound si è affermata nelle elezioni che tutti hanno dimenticato
Alcune donne mi hanno accusato di molestie sessuali
e hanno detto tutte #metoo per denunciare, così mi sono rifugiato in
#Catalogna per proclamare l’indipendenza di fatto fin tanto che
ho preferito rimediare a Bruxelles con il presidente #Maduro
per vietare la  fake #Bomba sulla Corea del Nord.
Meglio andarci piano, lentamente, #despacito come la canzone
porque quiero desnudarte a besos y hacer de tu cuerpo #todounmanuscrito
e #subamelaradio en esta cancion.
Passato il momento #latinoispanico #fake, torno all’anglicismi
mentre il ministro mi rassicura che è #piùmeglio così e saltano fuori
le #traccie che i giovani devono seguire grazie a fulgidi esempi d’impegno civile
e di rottura della #malapolitica quali l’esperienza de #LaVardera e di #Genovesejunior
Giusto per l’inglese, le #strangerthings that i could see when i’m in love with the #shapeofyou
let me remind me a fake experience when i reach the #occidentaliskarma,
beh, era in italiano ora che ci penso, una #scimmianudaballa nel mio selfie su #instagram
mentra accarezziamo le #pancinehot preparando un piatto degno di #masterchef.
tutto questo #mifavolare cadendo dal palco di #Palermocapitaledellacultura.
Il Signore ha qualcos’altro da dichiarare?
Certo, sapete bene che non sono più in età da stage
e dopo tutta sta comunicazione fatta di #hashtag e #privacy svenduta
vorrei come minimo lavorare su #bigdata e sui #bitcoin nello spazio del #deepweb
ma costano troppo e, dopo tre presunti stage, non mi ritrovo niente di meglio da
fare se non partire in  vacanza-studio con i ragazzi della Sardegna e perderci all’isola di #Spargi
in una notte tempestosa di inverno, rintanati in un vecchio cineclub abbandonato
a vedere film di Rohmer finchè non arriva
l’eletto di Mann che finisce di scrivere una tesi sulla fake estetica del #cyberflaneur
elettorale in visita al palazzo d’inverno con dei cani d’appartamento.
Finisce anche questa avventura e non ci rimane che chiedere asilo politico al #Bocs
prima che chiuda e che il portoghese arrivi sperando di gestire la sua vita
andando a Roma prima di ripartire per #Lisbona nella rotta per #Gerusalemme
a fare l’ambasciatore #americano per riaprtire per la #NordCorea con il suo razzo atomico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...