1 · principale

Estate che arrivi

Da questa parte della spiaggia che si affaccia su Palermo le placide onde si fermano sulla sabbia. Le barche sono in mare come sospese tra il cielo azzurro e il nulla. Fluttuanti e galleggianti sono rimaste ancorate per molto tempo. L’estate arriva e i pensieri si fanno caldi e bollenti alle tre del pomeriggio e non riesci nemmeno a mettere un piede fuori per andare al bar. Sono tutti fuori alle 7 di sera ad ammirare questo tramonto bollente. Tutto scorre serenamente, tutto scivola via in questa calda apatia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...