Senza categoria

Sursum corda

Anche questa sfida è passata. Adesso sono dottore magistrale in teorie della comunicazione con 110.

Una magistrale che per me è stata poco problematica, a tratti interessante e non priva di ostacoli. Adesso in alto i cuori e lanciamo i tocchi.

Ho combattuto contro nemici irreali ed inesistenti. Ho lottato contro la mia pigrizia intellettuale e contro il nichilismo spicciolo di chi mi diceva come fosse inutile la laurea.

Una lotta aperta che non è ancora finita.

Adesso nuove sfide arriveranno come nuovi viaggi. Nuovi confronti-scontri con il mondo precario.

Intanto, ancora ebbro di felicità e di bevande, vado a celebrare il mio momentum con lo stesso allegro menefreghismo di alcuni anni fa del dopo triennale.

Finirà questo delirio festoso come è finita la magistrale; di corsa e con alcuni interrogativi irrisolti.

Continua la mia missione di portare avanti il mio delirio ragionato finché ne avrò facoltà (che non sia scienze della formazione). La scuola del patrimonio culturale ha inglobato Lettere e Formazione sacrificando tuttoad un presunto mercato del lavoro da inseguire a scapito di continui ripensamenti e ridefinizioni. Il mio delirio non segue più queste logiche e vaga inquieto come un cyber flaneur dell era digitale sempre più attaccato al reale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...